Le pasutizze istriane appartengono alla tradizione culinaria locale (e da esse nascono i fusi istriani).

Sono un piatto tipico dei giorni di festa in cui non si mangia carne: si servono alla vigilia di Natale e il venerdì santo, condite con baccalà mantecato, filetti di alici o verze.

Naturalmente le pasutizze sono squisite anche con altri sughi.

Altre foto